Comunicato stampa

Organizzata dal Comune di Milano, Settore Musei e Mostre- Civica Raccolta delle Stampe Achille Bertarelli e curata da Paolo Bellini, docente di storia del disegno e delle arti grafiche all’Università Cattolica di Milano, la mostra presenta incisioni, ex libris, manifesti, illustrazioni e disegni dell’artista, provenienti da prestigiose istituzioni pubbliche, quali le Civiche Raccolte d’Arte di Milano, il Gabinetto dei Disegni degli Uffizi, la Galleria Nazionale d’Arte Moderna di Roma, oltre che da numerose Collezioni private. Tra le opere esposte figurano inoltre quelle conservate presso la Raccolta delle Stampe “Achille Bertarelli” di Milano, che conta al proprio interno circa 6000 stampe artistiche moderne: si tratta di 18 opere grafiche, un ex libris e due manifesti, parte significativa del corpus grafico di Boccioni. L’esposizione presenta la produzione grafica del grande artista, situata cronologicamente dal maggio 1907 al luglio 1910, prima della sua adesione alla poetica futurista. Di estremo interesse, in questa rassegna milanese, è la sezione dedicata alle illustrazioni ed alla cartellonistica, aspetto dell’attività artistica del Maestro fino a questo momento poco valutato.

See more: http://posteritalia.com/

You might also enjoy:

Leave A Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *